martedì 18 settembre 2012

Mele sciroppate e non solo..( esperimenti d'essiccazione parte seconda )



Non vi avevo forse promesso 
ricette ed esperimenti?!
Questa è una variante delle classiche
 mele essiccate a rondelle.
 Senz'altro uno dei primi approcci 
all'essiccazione,
procedimento rapido e grande
 soddisfazione del palato


Aggiungerei fantastico spuntino ipocalorico 
per fanatici del salutare a tutti i costi
 e non
( la mia amica ed io,ad esempio,per niente fanatiche, Domenica ce ne siamo comunque scofanate un bel pò... )
Per tre cestelli serviranno più o meno 9/10 mele (io ho usato le golden per il loro gusto leggermente pungente e non stucchevole)
Le ho sbucciate e detorsolate


e poi disposte nei cestelli a 70° per 6/8 h.

A questo punto sarebbero già perfette così,da conservare in vasi di vetro per voglie di spuntino improvviso senza sensi di colpa... ma ecco che subentra

la mia versione"sciroppata"

Si prendono 
( per questa dose di mele )
2 vasetti piccoli e due medi di vetro 
con tappo a vite.
Si riempiono con le mele essiccate 
pressando molto bene.
Si spruzza dentro ognuno un pò di succo di limone,2 e 3 cucchiai da minestra di zucchero rispettivamente per piccoli e grandi.

Si coprono d'accqua e chiusi ermeticamente si mettono in una pentola a bollire 
coperti, per una quarantina di minuti.
 Raffreddati saranno pronti per esser messi in dispensa da utilizzare per torte,creme, gelati e tutto ciò che il gusto e la fantasia ci possa suggerire


..e ora che c'ho preso gusto chi mi ferma..?!
Attenti a non passarmi sotto casa, potrei essiccare anche voi?!? 
❤ AnnaP

Nessun commento:

Posta un commento

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...