giovedì 27 settembre 2012

Meringhe ( indovinate come..!? ) e un arrivo anticipato

 Quando si ha voglia di dolce che più dolce non si può cosa si fa?
O un salto in pasticceria con propositi 
da saccheggio sfrenato 
o una produzione casalinga 
di quello che i "sacri testi" definiscono
 ( con giusta ragione )
comfort food
L'altro ieri in effetti buttava al dolce..
era come se me lo sentissi che sarebbe stata una giornata speciale..
( dopo vi spiegherò )
Avevo degli albumi avanzati,
zucchero a velo
mmmmmmm
mi sono detta:
" perchè non provo a fare le meringhe
e a cuocerle nell'essiccatore?!"
Detto fatto e 
scusate l'immodestia 
ma quando ce vò ce vò..
un miracolo!!
Non so per voi
ma io ho sempre trovato ostica la cottura
della meringa;
una volta troppo cotta e nocciola,una volta bianca e umidiccia uhhhh che strazio!!
Foto di pavlova e mini bonbon meringati sul web per ognidove come se fossero la cosa più semplice e invece....
sarò l'unica al mondo a cui non riesce?!?
dicevo sconfortata tra me e me..

Poi d'improvviso 

LA LUCE
ta dan


bianche lucide perfettamente asciutte
Ma ci voleva così tanto a capirlo?!
L'uovo di colombo,
come scoprire l'acqua calda:
temperatura bassa, costante,ventilata
ecco risolto l'arcano mistero ;-)
e in più senza i consumi del forno.

Sono contentissima della scoperta e non abbandonerò mai e dico mai più questo metodo
e adesso.. 

La Ricetta:

albumi temperatura ambiente ( io 60 gr.circa ovvero 2 )
zucchero a velo /o metà a velo e metà semolato ( doppio del peso degli albumi)
un pizzico di sale
qualche goccia di limone
aromi a piacere

Sbattere con frusta a filo gli albumi con il sale e metà dello zucchero a neve ben ferma ed aggiungere il restante zucchero amalgamando con una spatola dal basso verso l'alto per non farli smontare, insieme a qualche goccia di limone(c'è chi dice che si può aggiungere anche tutto lo zucchero montando con la frusta ma dividendolo in tre o quattro piccole dosi; io preferisco la prima versione).
Riempire la sacca da pasticcere con bocchetta a stella,foderare con cartaforno i cestelli dell'essiccatore e formare dei piccoli ciuffi leggermente distanziati
( con questa dose ne verranno un'ottantina )
Accendere l'essiccatore, impostarlo su 70°e disporvi i cestelli con le meringhe spolverate di zucchero a velo.
In 3h.e mezza massimo 4 avrete delle meringhettine
SPETTACOLARI!!!


 Poi se proprio vi andasse di esagerare..
un bel tuffo nel cioccolato fondente
sarebbe la morte loro!!!


Tanta felicità
 poteva rimanere fine a se stessa?!
eh no no no
vi ricordate cosa stavo facendo Domenica?

 Beh Martedì dovevo capirlo che sarebbe stato un giorno più dolce degli altri,
c'erano tutti i segnali..
e infatti la piccina ha fatto capolino con quasi un mese d'anticipo!!

Tanta apprensione, giorni intensi

 ❤ ma che gioia ❤

proprio mentre sfornavo meringhe 
ascoltando Little Talks
lei si presentava al mondo...
già molto rock!!

Benvenuta piccolina
per te solo monti di panna 
e distese di cioccolato e meringa

❤ Un augurio dal cuore ❤
Ps.e per fortuna questa ..


era appena finita
( grazie anche a Leda 
ed al suo prezioso consiglio sulla scelta della fodera! )

4 commenti:

  1. prego cara, se vorrai ringraziarmi con 1 chiletto abbondante di meringhe tuffate nel cioccolato...non mi offenderò;-)

    RispondiElimina
  2. ❤❤❤ok messaggio ricevuto❤❤❤
    bacino

    RispondiElimina
  3. Dici? A me le meringhe di solito vengono, ma seguo sempre pedissequamente i consigli di mia mamma che le ha fatte un milione di volte e, almeno per la cottura, difficilmente sbaglia!
    Prendendo spunto dal tuo dadino ne ho fatto uno mio, l'ho pubblicato subitissimo perchè mi piace un sacco!
    Un bacione e a presto:**

    RispondiElimina
  4. Che brava!!Io purtroppo con la meringa invece ho sempre fatto a botte ;-)
    L'occasione dell'acquisto del mio strumentino, mi ha fatto accendere la lampadina...
    Sono passata da te ed ho visto anche il tuo dado ( ma 90° non sono un pò tanti?!).Proverò senz'altro quello umido prossimamente.
    A presto

    RispondiElimina

✿❤ Grazie se passate a trovarmi ed è un piacere leggere quello che avete da dirmi ❤✿

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...